Dal consiglio sinodale

Un fitto ordine del giorno attendeva il Consiglio sinodale per la sua ultima riunione dell’anno.

Assemblea dell3 elettor3, elezione del vescovo, Sinodo 2024

Tre importanti eventi caratterizzeranno il prossimo anno: Insieme al pastore Nassouh Toutoungi, presidente del Sinodo nazionale, e a René Meier, vicepresidente del Sinodo nazionale, il Consiglio sinodale ha discusso dell’assemblea elettorale che si terrà a Olten sabato 13 aprile 2024. Sono stati inoltre discussi i preparativi per l’elezione del vescovo e per il Sinodo nazionale del 24/25 maggio 2024 ad Aarau.

Conferenza per i comitati esecutivi e i responsabili finanziari

Il Consiglio sinodale ha discusso il contenuto di questa conferenza informativa sabato 3 febbraio 2024 a Olten e spera nuovamente in una vivace partecipazione a questo tradizionale evento, che serve a scambiare informazioni e idee con le parrocchie.

Colletta di Avvento e diocesana /Conferenza europea delle Chiese cristiane (CEC)

Carole Soland Faessli ha informato il Consiglio sinodale sulle due collette di cui si è occupata come coordinatrice e amministratrice da quest’anno. Diversi aggiustamenti semplificheranno la gestione delle raccolte in futuro.

Il Consiglio sinodale ha ricevuto anche un’ampia relazione sulla Conferenza delle Chiese europee (CEC) da parte di Carole Soland Faessli (in rappresentanza della Chiesa cattolica cristiana in Svizzera). Una relazione più breve è stata pubblicata sul Christkatholisch n. 13/2023.

Riunioni del Consiglio sinodale

Il Consiglio sinodale ha anche fissato le date delle riunioni per il prossimo anno. Anche quest’anno verrà convocata una riunione in presenza quasi ogni mese. A causa della mole di lavoro, ogni due settimane circa si terrà anche una riunione online più breve. L3 membr3 del comitato sono molto motivat3 e interessat3 a plasmare il futuro della Chiesa cattolica cristiana. Ciò richiede tempo aggiuntivo. Questo modulo tiene conto anche della situazione geografica dell3 membr3 (lunghi viaggi per andare e tornare dalle riunioni) e dei vincoli di tempo.

Il Consiglio sinodale è composto da quattro membri del clero e sei membri laici. Dall’ultima sessione sinodale di Liestal, un seggio laico è rimasto vacante. Questo posto dovrebbe essere occupato da un membro laico con formazione giuridica, poiché il Consiglio deve sempre occuparsi di questioni che richiedono anche competenze giuridiche. Il Consiglio sinodale spera di poter raccomandare presto unə candidatə idoneə per l’elezione.

Argomenti spirituali

Più di 20 anni fa è stato fondato il Gruppo di Rinnovamento Spirituale Spirituelle Erneuerung (SPER). Il forum di discussione viene riattivato con un’attenzione particolare al dialogo tra laici. La parroca Denise Wyss condurrà gli incontri e inviterà le persone a partecipare nel prossimo Christkatholisch.

Il Forum dei laici veterocattolici (ex Laienforum) si riunisce annualmente. Il prossimo anno si riunirà a Sarnen dal 14 al 18 agosto. Oltre al tema del giorno, attualmente ancora in fase di elaborazione, è prevista anche un’escursione e una visita alla funzione religiosa della parrocchia di Lucerna la domenica come evento conclusivo.

Il Consiglio sinodale ha deciso di sostenere finanziariamente lo SPER e il Forum dei laici vetero-cattolici con un contributo dal bilancio del “Rinnovamento”.

Congedo dal vescovo emerito Harald Rein

Nel suo primo giorno di pensionamento, il vescovo emerito Harald non si è lasciato andare a un dolce ozio. Ha partecipato alla riunione del Consiglio sinodale e ha fornito informazioni su alcuni affari importanti. Il Consiglio sinodale ha così potuto beneficiare ancora una volta del suo bagaglio di esperienze prima di congedarsi con i migliori auguri per la nuova fase della sua vita.

Buone feste e auguri per il 2024

L’Amministratore diocesano e il Consiglio sinodale riprenderanno i lavori del Consiglio il 19 gennaio 2024 e augurano a tutti un Avvento e un Natale sereni e pieni di luce e tutto il meglio per il 2024!

Dicembre 2023
Amministratore diocesano e Consiglio sinodale