Organizzazione

Episcopato

Episcopato

«Nulla ecclesia sine episcopo, nullus episcopus sine ecclesia» (nessuna chiesa senza vescovo, nessun vescovo senza chiesa) è un elemento centrale...
Leggi
Sinodo nazionale

Sinodo nazionale

Il Sinodo nazionale consiglia e decide, insieme al vescovo, su questioni essenziali della vita ecclesiale. Insieme al vescovo è sua...
Leggi
Consiglio sinodale

Consiglio sinodale

Il Consiglio sinodale è l'organo esecutivo del sinodo.   È eletto dal Sinodo ed è composto da sei laici e...
Leggi
Agenzie Specializzate

Agenzie Specializzate

L'Unità Educazione e il Comitato Media assumono una funzione di staff all'interno dell'organizzazione. Svolgono compiti a livello di bistum, definiscono...
Leggi
Basi legali

Basi legali

Tutti i documenti legali rilevanti si trovano nella nostra biblioteca digitale o sotto "Documenti". Collegamenti diretti  
Leggi

Da sapere in breve

 

Guida della Chiesa

La guida della chiesa è responsabilità congiunta del vescovo, del Sinodo nazionale e del Consiglio sinodale. Il Consiglio sinodale è allo stesso tempo l’organo esecutivo del Sinodo nazionale (cfr. Articolo 3 della Costituzione della Chiesa cattolica cristiana della Svizzera).

Il Sinodo nazionale

Secondo la nostra Costituzione, il Sinodo nazionale è composto da tutti i membri del clero insieme ai laici eletti da tutte le parrocchie, ed i laici sono in maggioranza. Si incontra una volta all’anno per la sua sessione ordinaria, di solito la settimana dopo Pentecoste.

Episcopato

Secondo la Costituzione, l’episcopato è assegnato dal Sinodo scegliendo tra i membri del clero della Chiesa cattolica cristiana in Svizzera. Alla vescova o al vescovo è riservato in particolare la consacrazione di presbiteri e presbiteri come anche diacone e diaconi, nonché la partecipazione alla consacrazione di vescovi di altre Chiese locali, con cui esiste la comunione ecclesiale. Inoltre, egli od ella, in collaborazione con il clero, è responsabile della continua permanenza della Chiesa nella tradizione della fede e del’unità della diocesi nell’annuncio, nella liturgia e nella amministrazione dei sacramenti.

Il Consiglio sinodale

Il Consiglio sinodale è l’organo esecutivo del Sinodo nazionale. È eletto dal Sinodo e composto da sei laici e quattro membri del clero, con un laico che presiede. Il vescovo è d’ufficio alle riunioni. Tra le sessioni sinodali, il Consiglio sinodale, insieme al vescovo, conduce gli affari quotidiani della diocesi. Si incontra mensilmente.

Basi legali

Qui si trovano le basi giuridiche, le linee guida e le raccomandazioni essenziali promulgate dal Sinodo nazionale della Chiesa cattolica cristiana della Svizzera o dal vescovo e dal Consiglio sinodale, a seconda della giurisdizione.